Coronavirus, la situazione sta precipitando anche negli USA: a Seattle scuole chiuse e telelavoro – Meteo Web

Le aziende e le scuole della zona di Seattle hanno iniziato ad attuare piani di emergenza per cercare di contenere il nuovo coronavirus nella regione che sta affrontando la prima epidemia degli Stati Uniti: i casi confermati sono saliti a 70, con il numero di decessi fermo a 10. Il Northshore School District, che comprende parti delle contee di King e Snohomish nello stato di Washington, ha dichiarato che chiudera’ i suoi 33 campus per un massimo di 14 giorni e che i suoi oltre 23.500 studenti continueranno le loro lezioni online. La decisione, che secondo i funzionari e’ arrivata dopo che un genitore di una scuola elementare e’ risultato positivo al virus, rispecchia le azioni delle scuole di Hong Kong, della Cina e dell’Italia, tra gli altri paesi colpiti.

Intanto il dipartimento della Homeland Security ha reso noto di aver negato l’ingresso negli Usa a 241 persone nell’ultimo mese a causa del Coronavirus: 14 agli aeroporti e 227 nei porti. Altri 106 stranieri sono stati bloccati negli aeroporti di partenza dopo gli screening.