Bari, 30 computer rigenerati e consegnati ai cittadini per smartworking o didattica a distanza – Borderline24 – Il giornale di Bari

Cabtutela.itacipocket.itmongolfierasantacaterina.it

Sono 30 i computer appartenenti all’amministrazione comunale e ad aziende private che, dopo essere stati rigenerati, sono stati consegnati ieri ad altrettante associazioni e cittadini in stato di bisogno di Bari A comunicarlo, tramite un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, l’assessore comunale all’Istruzione, Paola Romano, presente alla consegna che si è svolta, ieri, a Spazio13.

A consegnare i pc rigenerati, lo staff di Brand Gnu, una realtà locale composta da giovani informatici che coniuga innovazione digitale e solidarietà affinché tutti i cittadini che non hanno a disposizione computer o altri dispositivi elettronici, possano riceverne uno e utilizzarlo per le attività quotidiane di smartworking o didattica a distanza per i più piccoli.

“In questi mesi di collaborazione con Brand Gnu, Eugenio Di Sciascio e l’assessorato all’Innovazine tecnologica – spiega Paola Romano – abbiamo rigenerato tanti Pc che, insieme a quelli acquistati nuovi, hanno permesso a più di 2mila studenti di frequentare le lezioni online. Ringrazio questi ragazzi – prosegue l’assessore – e tutte le persone che hanno collaborato a questa bellissima iniziativa: l’innovazione che ci piace è quella che include le persone”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA – Borderline24 Il giornale – Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l’articolo.ConfagricolturaBariCattolicaBari