Protek presenta le novità di Bigfoot, anche per lo smartworking – InnovaMI

Protek presenta i nuovi modelli pensati per chi studia o lavora da casa

La rivoluzione degli spazi lavorativi resa necessaria dalla pandemia da Covid-19 ha portato con sé benefici e difficoltà, tra le quali la ricerca di un luogo adeguato in casa. Per questo Protek, azienda esperta nella realizzazione di sistemi innovativi applicati alle porte scorrevoli, ha pensato ad una collezione in grado di trasformare ogni ambiente, domestico e non. All’interno dello showroom milanese l’azienda ha presentato le novità di Bigfoot, il sistema di arredo a scomparsa. Tra le nuove proposte è particolarmente interessante il modulo appositamente creato per lo smartworking.

Il sistema Bigfoot può essere integrato nel muro in fase di progettazione e ristrutturazione dell’abitazione, per la linea Architecural, oppure può essere parte di un progetto di arredamento, come nel caso della linea Interior. Entrambe le versioni sono caratterizzate da estrema flessibilità e facilità di installazione. Per migliorarsi rispetto ai modelli precedenti si aggiungono dettagli tecnici ed estetici, ma anche nuovi formati, per ritagliarsi spazi in più in ogni stanza, compresa la cucina. Inoltre ogni modulo è intercambiabile e sovrapponibile con gli altri, in base all’esigenza del momento o della giornata.

protek bigfoot

Foto: ufficio stampa

Sulle novità di Protek si è espresso Giovanni Maggioni, CEO dell’azienda: “Il sistema Bigfoot trasforma letteralmente l’ambiente in cui viene installato, rendendolo dinamico e funzionale al momento della giornata. Lo dimostra perfettamente il nuovo Bigfoot Smartworking che abbiamo ideato in risposta alle nuove esigenze emerse durante l’emergenza Covid. Il lavoro obbligato nella propria abitazione ha messo in evidenza quanto la maggior parte delle case di oggi non sia compatibile con le necessità lavorative di avere uno spazio riservato e dedicato, dove potersi concentrare, fare delle riunioni collegandosi da remoto. Il modulo Smartworking permette tutto questo. È accessoriato infatti con tutto quello che serve per allestire una postazione di lavoro con il tavolo-scrivania, i vani dove ordinari i porta documenti, le prese elettriche per collegare il pc e gli altri device che dovessero servire durante il lavoro”.

protek bigfoot

Foto: ufficio stampa

Protek presenta le novità di Bigfoot: le caratteristiche tecniche

Dal punto di vista delle finiture, i moduli Bigfoot sono disponibili oltre sia in laminato HPL di qualità superiore, che in Fenix, il materiale innovativo dalla superficie opaca, anti-impronta e morbida al tatto, che garantisce anche un basso riflesso della luce. Inoltre, grazie alla sua composizione, risulta molto resistente ai graffi, all’abrasione, al calore secco, ai solventi a base acida e ai reagenti domestici. La riparabilità termica conferisce a questo materiale la capacità di rigenerarsi da eventuali micro-graffi superficiali. Per facilitare la cura dei moduli, lo strato esterno non poroso è semplice da pulire ed è ideale per il contatto con gli alimenti.

Per scoprire altre novità per una casa smart, CLICCA QUI

Franca Cutilli