Il modo per migliorare immediatamente il benessere sul lavoro – Proiezioni di Borsa

Tutti noi soffriamo o abbiamo sofferto per lo stress sul lavoro. Clienti assillanti, un capo severo, litigi con i colleghi, tutto contribuisce ad un cattivo ambiente lavorativo. È già abbastanza difficile capire come stare meglio nella propria vita personale, e sul lavoro spesso è anche peggio.

ProiezionidiBorsa TV

Per questa ragione sarebbe bene trovare qualche metodo per distendere l’ambiente e lavorare in maniera più rilassata.

Per fortuna, esiste un modo per migliorare immediatamente il benessere sul lavoro: chiedere lo smartworking.

Scopri i vantaggi del trading con il leader nel settore

Se riesci a individuare le opportunità quando gli altri non le vedono, noi ti aiuteremo a sfruttarle nel modo migliore.

Scopri di più

I benefici, anche se non per tutti

Soprattutto per chi lavora in città, gli spostamenti possono essere un enorme fastidio. Chi va in macchina trova sempre un gran traffico, tra smog e clacson che strombazzano. Chi invece prende i mezzi si trova schiacciato tra una marea di persone (ed in tempo di pandemia, è ancora più un problema). Per cui poter lavorare da casa permette di evitare lo stressante pendolarismo quotidiano.

Ma vi sono anche altri benefici: ad esempio, potrebbe rendere migliore il bilanciamento tra lavoro e vita privata. Una volta finito l’orario lavorativo si può subito andare al supermercato sotto casa, oppure prepararsi immediatamente per uscire la sera.

Inoltre, il poter lavorare da casa, senza le chiacchiere con i colleghi aumenta molto la produttività, riducendo le occasioni di distrazione.

Chiaramente, questi benefici non sono per tutti.

Ci sono anche lati negativi

Non è tutto oro quel che luccica, ed anche lo smart working ha i suoi lati negativi. Infatti gli orari a volte rischiano di essere troppo flessibili. Infatti può succedere che lavorare da casa voglia dire essere sempre disponibile per una chiamata.

Inoltre, soprattutto all’inizio, quando non si è abituati a lavorare da remoto, la coordinazione con i colleghi può essere difficile. Per fortuna, con un po’ di abitudine si può risolvere il problema.

Facciamo poi attenzione: stare tutti i giorni chiusi in casa potrebbe portare ad un isolamento sociale eccessivo. Per queste ragioni, è bene essere bilanciati, ed accordarsi con il proprio capo per due o tre giorni a settimana di lavoro da casa.

Infine, non tutti hanno la possibilità di avere uno spazio tranquillo in cui lavorare anche in casa.

Insomma la cosa davvero importante è essere liberi di scegliere quando e se lavorare da casa. Una possibilità che migliora la propria vita, sia lavorativa che personale. In ogni caso, bilanciare bene il tempo tra casa ed ufficio è sicuramente un modo per migliorare immediatamente il benessere sul lavoro.