Sul Corriere Salute : cervicale, il collo messo alla prova dallo smart working – Corriere della Sera

Sedentariet

La sedentariet ancora pi spiccata degli ultimi mesi, senza qualche precauzione, potrebbe perci peggiorare non poco la situazione e portare ancora pi persone ad avere i classici sintomi da cervicale, come molti chiamano impropriamente la cervicalgia: il dolore al collo, ma anche i muscoli delle spalle tesi e rigidi, fastidio in tutta la parte superiore della colonna vertebrale, una sofferenza che si pu irradiare poi verso la testa, le spalle e le braccia. Nella maggior parte dei casi la cervicalgia aspecifica, ovvero non ci sono precise cause anatomiche, meccaniche o di altra natura a provocarla, spiega Sabrina Donzelli, fisiatra di Isico (Istituto scientifico italiano colonna vertebrale) di Milano. I motivi, quindi, sono soprattutto l’inattivit fisica, la debolezza muscolare, le posizioni sbagliate o anche posture giuste, ma che vengono mantenute troppo a lungo: non siamo “disegnati” per stare fermi e anche la posizione pi corretta comporta conseguenze negative, se protratta per ore e ore.